Indice Off Topic Recensioni Anime & Manga Manga Claymore - Scheda Manga e Recensione

Claymore - Scheda Manga e Recensione

Moderatori: Co-Administrator, Moderator, Members, Collaboratore, Administrator


Messaggio dom 9 ago 2015, 21:57
octopus Avatar utente
Collaboratore
Collaboratore

Messaggi: 1113
Immagine

Titolo Originale: Claymore
Genere: azione, avventura, Fantasia, Splatter, Horror, Shonen.
Stato di Pubblicazione: Ongoing
Scrittore: Norihiro Yagi
Disegnatore: Norihiro Yagi
Serializzato: Monthly Sh?nen Jump , Weekly Sh?nen Jump, Jump Square
Pubblicato da: Shueisha

Edito in Italia: Star Comics

Capitoli letti: 124

Recensione
Eccoci con un altro manga...uno spazio ricavato tra la ricerca di approfondimenti e la lettura nonchè visione di altri manga e/o anime...Ma torniamo a questa di recensione. Il manga in questione si chima Claymore, che indica il nome delle protagoniste di questa avventura. O meglio, questo nome è attualmente il nome delle spade da esse usate per fare il loro lavoro, mentre loro stesse come "l'ordine" di cui fanno parte sono conosciuti con il semplice nome di Organizzazione. La trama per l'appunto si incentra su queste combattenti le quali girano di villaggio in villaggio, a seconda di dove sono richiesti i loro servigi, per sbarazzarsi di alcuni mostri, chiamati Yuma. In tutto sono 47, come le regioni che devono essere controllate, ed ad ogni combattente viene assegnato un numero il quale indica la loro forza nel combattimento, e più è basso e più è forte la guerriera. Si deve far notare però che tutte le claymore sono donne in quanto, rispetto ai maschi non raggiungono tanto facilmente il limite. Cosa vuol dire? beh due cose. Innanzitutto c'è il fatto che le Claymore sono per metà Yuma, cioè dei mostri, in quanto necessitano per poter battere gli Yuma, che se non l'ho detto prima lo dico ora si nutrono di umani, mascherandosi come loro, della loro stessa forza per poterli uccidere. In secondo luogo vi è il fatto che nonostante abbiano quella forza non possono usufruire di quel potere per più di un certo livello (circa l'80%), senza rischiare di andare fuori controllo e trasformarsi in autentici mostri. Mostri poi che non sono al pari di semplici yuma, ma con il nome di risvegliati sono esseri molte volte più forti dei mostri normali. Vi chiederete...cosa succede se una cosa del genere succede ai guerrieri più forti? la risposta è semplice, più è basso il numero della guerriera che si risveglia, più il mostro che ne uscirà sarà potente...tanto che i mostri usciti dalle numero uno prendono addirittura il nome di abissali.
Tornando alla trama del manga, occorre dire anche che la storia ruota intorno ad una Claymore in particolare di nome Clayre. Lei però differisce dalla altre, da una parte perché lei stessa si è fatta volontaria per divenire una Claymore, dall'altra perché a differenza delle altre è solo per un quarto yuma, con un consistente limite alle sue abilità. Se vi chiedete il perché di questi due particolari riguardo la nostra eroina, non potete far altro che leggere.
Il manga, che sinceramente non ha disegni di altissimo livello come ho visto in altri, ma comunque sempre ottimi, è una storia dove amore, odio e vendetta la fanno da padrone. I colpi di scena sono continui. La fa da padrone in questo manga più che altro la vendetta, anche se una volta chiarite alcune vicende la sopravvivenza prende spazio alla vendetta. Questa non è che scompare del tutto, solo che muta obiettivo. Mi piace questo manga perché nonostante le continue lotte, sopratutto interne, l'orgoglio delle più forti, e per certi versi anche l'arroganza di queste nei confronti delle più deboli, si è arrivati ad un punto dove anche con la violenza si è riusciti a trasmettere pace, e speranza. E sopratutto a farle brillare dentro cuori corrosi dai sentimenti di vendetta per aver perso tutto. Il cameratismo in certi frangenti poi, è esemplare dove nonostante ci sia quasi una relazione militare, salta fuori pur sempre l'amicizia con la più debole o quasi che rimprovera la più forte, cosa che non poteva succedere prima, anzi tutte preferivano combattere da sole piuttosto che avere un'altra guerriera accanto....
Questo è un manga davvero pieno di emozioni secondo da leggere assolutamente, ma dovete essere di stomaco forte in quanto non adatto a chi non sopporta vedere corpi a pezzi ed arti mozzati, tipico di questo genere.

Con ciò il mio voto è 9

ps scusate se nella scheda o messo tre riviste di serializzazione, ma ho preferito mettere tutte le riviste su cui è stato pubblicato...controllate per capire la wikepia inglese sulla voce di questo manga.
Immagine

Torna a Manga

cron